CHE PRESSIONE DEGLI PNEUMATICI DOVREI USARE?

Gli pneumatici opportunamente gonfiati si adattano meglio alle imperfezioni della strada, assorbendo gli impatti e consentendo di guidare in modo più efficiente e sicuro con più comfort e controllo.

Come gli appassionati di MTB sanno da molto tempo, gli pneumatici che vengono gonfiati a una pressione più alta del necessario trasmettono più impatti e sacrificano velocità ed energia mentre il ciclista si sforza per mantenere la bici sulla giusta traiettoria per evitare ostacoli che, anche se piccoli, condizionano la guida di ciascuno.

RACCOMANDAZIONI SULLA PRESSIONE DEGLI PNEUMATICI

Modifica la pressione degli pneumatici in base alla superficie stradale su cui stai pedalando:

La regole non scritte del ciclismo su strada hanno sempre sostenuto che 100 psi (6,9 bar), più o meno, sono il numero magico a cui puntare per gonfiare le gomme: e su una pavimentazione liscia, nuova di zecca o in pista, i tuoi pneumatici potrebbero essere considerati ben gonfiati a quella pressione. Tuttavia, quando si pedala su un qualcosa di diverso da una superficie perfettamente liscia, consigliamo di sfruttare i vantaggi della tecnologia tubeless e hookless e di optare per 10 -15 psi / 0,7-1,0 bar in meno di quanto avresti normalmente inserito (circa 85-90 psi / 5,9-6,2 bar nel caso di 100 psi / 6,9 bar sopra menzionato, per esempio). Ciò consente allo pneumatico di adattarsi meglio alle imperfezioni della strada, riducendo sgonfiamenti e sprechi di energia, nonché eliminando una sensazione di guida dura e pesante. Allo stesso modo, in condizioni di bagnato, 10 psi / 0,7 bar in meno rispetto al “numero magico” iniziale ti daranno una maggiore superficie di contatto e una grip decisamente migliore.

Regola la pressione degli pneumatici in base al volume dello pneumatico che stai utilizzando:

90 psi / 6,2 bar potrebbero essere perfetti per il tuo peso e la superficie stradale quando sei su pneumatici 25c, ma se decidi di passare a pneumatici 28c più larghi, aumenterai significativamente il volume dello pneumatico, il che significa che se vuoi mantenere la stessa qualità di guida fluida ed elastica dovrai regolare la pressione dell’aria verso il basso per adattarsi.

Regola la pressione degli pneumatici in base al tuo peso:

Gli pneumatici sostengono il peso del ciclista, unito al peso della bici più eventuali bagagli o attrezzi; per questo motivo, i ciclisti più pesanti esercitano maggiore pressione e i ciclisti più leggeri ne esercitano meno. Pertanto, è essenziale regolare la pressione degli pneumatici in base al proprio peso piuttosto che utilizzare una “pressione per tutti” (come il magico 100 psi / 6,9 bar di cui abbiamo parlato sopra!).

Non gonfiare mai oltre la pressione massima dello pneumatico indicata sul cerchio, sullo pneumatico e / o sul nastro del cerchio:

Per assicurarsi che ogni uscita sia sicura, prendiamo in esempio le nostre ruote e gomme del brand Giant marchiato CADEX che fornisce una pressione massima (MAX) consigliata per gli pneumatici, indicata sul cerchio, sullo pneumatico o sul nastro del cerchio. Non dovresti mai gonfiare il tuo pneumatico oltre quella pressione.

La pressione massima degli pneumatici NON è la pressione consigliata per gli pneumatici:

CADEX consiglia di non gonfiare mai gli pneumatici fino alla pressione massima. Il gonfiaggio alla massima pressione non è necessario e per i motivi discussi sopra può dare un’esperienza di guida troppo rigida e potenzialmente pericolosa. CADEX raccomanda invece di seguire i consigli di gonfiaggio e la guida alla pressione presentati in questa pagina.

Controlla la pressione degli pneumatici prima di ogni uscita:

Questo ci riporta a quello che si diceva all’inizio: Gli pneumatici opportunamente gonfiati si adattano meglio alle imperfezioni della strada, assorbendo gli impatti e consentendo di guidare in modo più efficiente e sicuro con più comfort e controllo. Un controllo della pressione un minuto prima di ogni uscita per assicurarsi che gli pneumatici siano gonfiati in modo appropriato può fare la differenza!

COME TROVARE LA PRESSIONE IDEALE SUI TUOI PNEUMATICI DA STRADA TUBELESS

  1. Fare riferimento alla tabella di gonfiaggio consigliato di seguito per trovare una “pressione iniziale” basata sul proprio peso, sul volume dello pneumatico e sulla larghezza interna del cerchio.
  2. Uscire per una pedalata. Se dovessi sentire che la guida è troppo dura o che non c’è grip a sufficienza, abbassa la pressione degli pneumatici di alcuni psi.
  3. Altrimenti, se dovessi sentire che la bici è troppo lenta o le gomme sembrano troppo morbide una volta salito in sella, aggiungi un po’ di psi. Presta molta attenzione alla morbidezza dello pneumatico posteriore, soprattutto quando percorri un terreno accidentato; se dovessi sentire il cerchio attraverso la gomma dopo aver colpito un dosso, aggiungi immediatamente un po’ di psi.
  4. Ripetere i passaggi 2 e 3 fino a trovare una pressione che offra il perfetto equilibrio tra prestazioni, comfort e supporto. Non preoccuparti di sperimentare diverse pressioni entro i limiti presentati qui e non dimenticare che le tecnologie hookless e tubeless ti consentono di pedalare più velocemente ed efficaciemente con pressioni degli pneumatici inferiori a quelle a cui potresti essere abituato solitamente.

TABELLA DELLA PRESSIONE RACCOMANDATA PER GLI PNEUMATICI DA STRADA TUBELESS MONTATI SU CERCHI CADEX HOOKLESS

Tire Pressure recommendation chart

QUALI PNEUMATICI POSSONO ESSERE UTILIZZATI?

I componenti CADEX sono costruiti per essere utilizzati come un unico sistema e gli pneumatici CADEX sono la scelta migliore per i sistemi di ruote da strada CADEX.

Tuttavia, se si preferisce utilizzare uno pneumatico non marchiato CADEX, questi sono gli pneumatici con una pressione massima indicata superiore a 72,5 psi (5 bar) che hanno superato il protocollo di test CADEX per l’utilizzo con cerchi CADEX hookless:

LEARN MORE

Share